Noleggio catamarani in La Maddalena

Noleggiare un catamarano alla Maddalena 

Sole e vento, acqua cristallina e paesaggi da sogno, tranquillità ed avventura. Parliamo de La Maddalena o di un viaggio in catamarano? In effetti queste caratteristiche sono adatte a entrambi, e aumenteranno esponenzialmente se deciderete di noleggiare un catamarano a La Maddalena! Vivrete un‘esperienza meravigliosa, navigando in completo comfort tra luoghi selvaggi e paradisiaci. Il tutto muovendosi a vela, quindi con minore restrizioni legali e minor impatto per l’ambiente. 

Dove navigare alla Maddalena

La Maddalena è un arcipelago di isole prevalentemente disabitate e selvagge. Grazie alla tutela del titolo di parco geomarino di cui gode, infatti, si è riusciti a limitare la costruzione di edifici principalmente alle due isole più grandi:La Maddalena e Caprera.
Con il vostro catamarano potrete avvicinarvi a questi paradisi e osservarli comodamente dalla vostra barca. Al momento è possibile trovare catamarani in due porti dell’isola principale: Porto Massimo e Isola La Maddalena.

Il clima della Maddalena

La Maddalena gode del clima mediterraneo della costa della Sardegna, con alcune caratteristiche particolari in più. In generale il bel tempo domina durante tutta la bella stagione, che dura da maggio a ottobre inoltrato, nella quale le temperature possono raggiungere i 35º ma rinfrescati dai venti della zona. Se decidete di navigare in primavera troverete temperature più fresche ma meno gente. Durante l’autunno e l’inverno è comunque possibile girare in barca senza inconvenienti, sarà sufficiente coprirsi un po’ di più. 
La Sardegna è notoriamente una regione ventosa, e questo arcipelago non fa differenza. La vicinanza alle Bocche di Bonifacio infatti amplifica il Maestrale, che soffia sempre con impeto lungo le coste sarde. In prossimità di questo stretto il vento può raggiungere una forza di 5-6, con picchi addirittura a 7. Fortunatamente La Maddalena dista diversi km e il vento non raggiunge normalmente questa potenza, sarà comunque importante informarsi in anticipo sulle condizioni meteo.

Dove andare e cosa vedere alla Maddalena

Il catamarano, come le altre imbarcazioni a vela, gode di minori restrizioni di accesso nel parco geomarino de La Maddalena. Vi ricordiamo di informarvi con precisione sui limiti e le restrizioni vigenti, anche se navigare principalmente senza motore vi darà maggiore libertà.
Le vostre destinazioni principali saranno le isolette più pacifiche e selvagge come Spargi e Budelli. Potrete ormeggiare al largo e raggiungere cale da sogno come la famosa spiaggia rosa di Budelli. Altre destinazioni perfette per chi arriva in barca: Cala Coticcio e Testa di Polpo, due spiagge incredibili delle isole di Caprera e La Maddalena.

Se dopo questa esperienza vi viene voglia di visitare altri luoghi da sogno, vi suggeriamo di noleggiare un catamarano a Olbia, oppure nella vicina ed esclusiva Costa Smeralda.

Informazioni utili per viaggiare alla Maddalena

L’arcipelago de La Maddalena si raggiunge facilmente grazie ai collegamenti aerei e marittimi. L’aeroporto più comodo è quello di Olbia-Costa Smeralda, in alternativa potete considerare anche Alghero-Fertilia e Cagliari-Elmas, anche se il tempo per raggiungere via terra il porto in cui noleggerete la vostra barca aumenta considerevolmente nel caso di Cagliari. 
Quanto ai traghetti, Olbia, Golfo degli Aranci, Porto Torres e Alghero sono collegati a numerose città costiere italiane ed europee e da lì potrete raggiungere facilmente La Maddalena via treno o bus.

Noleggio imbarcazioni > Catamarani > La Maddalena
Il nostro sito utilizza i cookie propri e di terzi per migliorare l'esperienza degli utenti e mostrare il contenuto secondo le tue preferenze.
Se si continua la navigazione, consideriamo che accetti il suo uso. Più informazioni.