Novità! Ora tutte le prenotazioni includono la Garanzia Nautal!
Noleggio imbarcazioni > Caicchi > Italia > Sardegna

Noleggio caicchi in Sardegna

8 Barche

Noleggiare un caicco in Sardegna

Il caicco è un’imbarcazione di origine turca inizialmente progettata per la pesca, ma già da molti anni si ha iniziato a reinventarla per scopi turistici. Gli ampi spazi che lo caratterizzano permettono di godersi il sole e la vita di bordo all’aria aperta, mentre i materiali e lo stile della barca riportano ai tempi più antichi della navigazione. Le acque cristalline della Sardegna sono perfette per rinfrescarsi durante le calde giornate estive, e nessuna crociera è minimamente comparabile con un giro in caicco tra la miriade di isole, cale e spiagge di paradisi terrestri come La Maddalena o la Costa Smeralda. 

Dove navigare in Sardegna

Il caicco è un’imbarcazione ampia ed elegante, è preferibile quindi ormeggiarla in porti ben attrezzati e riparati quando si decide di non sostare in rada. Al momento potete trovare caicchi nei seguenti porti sardi, ordinati da Nord a Sud:

Il clima in Sardegna

La navigazione in caicco si presta perfettamente al clima caldo e secco della Sardegna. Il volume molto basso di precipitazioni, soprattutto al Sud, permette di fare lunghe crociere lungo la costa e di passare molto tempo da passare al sole o nelle acque turchesi di questa terra. Il vento può soffiare con più forza di altre zone italiane, tenetelo quindi sempre sotto controllo durante il periodo in cui pensate di navigare. Le temperature durante l’estate superano facilmente i 30º, arrivando molte volte ai 35º o addirittura 40º. Per questa ragione durante la bella stagione potreste trovare molte barche ad affollare le coste sarde. Se preferite la tranquillità assoluta e temperature minori, vi suggeriamo di noleggiare un caicco in primavera o inizio autunno.

Dove andare e cosa vedere in Sardegna

Essendo la seconda isola per grandezza di tutto il Mar Mediterraneo, la Sardegna offre moltissime destinazioni adatte ad ogni tipo di visitatore. Chi cerca la natura più selvaggia, potrà godere del meraviglioso Arcipelago de La Maddalena e delle oltre 60 isolette immacolate. Gli amanti delle spiagge caraibiche e del mare trasparente non possono permettersi di perdersi le spiagge più famose dei dintorni di Olbia: Pittulongu, Rena Bianca o Cala Brandinchi. Non dimenticatevi ovviamente della combinazione che offre la Costa Smeralda: sole, mare e bella vita. Il glamour e la comodità più assoluta vi accompagneranno se deciderete di noleggiare un caicco in Costa Smeralda. Per quanto riguarda la Sardegna meridionale, vi suggeriamo di perdervi nella dolce navigazione in barca lungo la costa di Villasimius e delle sue spiagge caraibiche circondate dai nuraghi e dai cactus. La Sardegna ospita tanta varietà di paesaggi che ce n’è davvero per tutti i gusti.

Informazioni utili per viaggiare in Sardegna

La Sardegna si trova al centro del mediterraneo, ed è quindi comodamente raggiungibile in traghetto dai porti nazionali di Napoli, Genova, Livorno, Civitavecchia e Catania ma anche dall’estero, per esempio da Barcellona e Marsiglia.
Chi preferisce volare può atterrare agli aeroporti internazionali di Cagliari-Elmas, Alghero-Fertilia e Olbia-Costa Smeralda e da lì muoversi in treno o con i numerosi autobus che collegano anche i paesi più lontani. 

Il nostro sito utilizza i cookie propri e di terzi per migliorare l'esperienza degli utenti e mostrare il contenuto secondo le tue preferenze.
Se si continua la navigazione, consideriamo che accetti il suo uso. Più informazioni.