Noleggiare una barca in Toscana per le tue vacanze

La bella vita dei piaceri più intensi invece la si può trovare nei ristoranti, nelle taverne, negli agriturismi e nelle terme che costellano l’intera regione, dove il buon cibo e, ancora di più, il buon vino accompagnano ogni esperienza di relax trasformandole in vere e proprie terapie del vivere bene. 

Dove navigare in Toscana

La costa Toscana e l’arcipelago omonimo nascondono piccoli porticcioli un tempo dominati dai pescatori locali e ora meta di imbarcazioni di tutti i tipi. Non solo porti dove ormeggiare temporaneamente le proprie barche, ma anche esperti cantieri navali dove effettuare modifiche a riparazioni di qualità. I porti principali nei quali potrete noleggiare una barca sono i seguenti:

Quando pianificate la vostra vacanza in barca in Toscana, tenete in considerazione le zone a navigazione limitata! Ben 5 Isole dell’arcipelago toscano infatti (Gorgona, Capraia, Pianosa, Montecristo e Giannutri) sono riserve naturali e prevedono diverse limitazioni in quanto a velocità massime e distanza dalla costa. Lungo la costa, nei dintorni di Livorno, le Secche della Meloria costituiscono Area Marina Protetta ed è meglio informarsi in anticipo sulle zone accessibili.

Il clima della Toscana

La Toscana si trova a cavallo tra il Nord e il Centro Italia, e presenta quindi un clima differente a seconda della zona e del periodo.

Il tratto costiero, il più interessante per chi decide di noleggiare una barca, a nord risulta piuttosto piovoso solo sul finire dell’autunno, mentre nella costa più meridionale e nelle isole le precipitazioni sono mediamente più basse. 


Le temperature sulla costa sono molto gradevoli d’estate, aggirandosi sui 25ª/26ºC durante la bella stagione, che dura da fine maggio a metà settembre circa. Se preferite navigare con meno affollamento vi suggeriamo di navigare in primavera o inizio autunno, ma considerate la maggiore escursione termica. Nell’arcipelago toscano il clima è più stabile e le temperature più miti durante tutto l’anno, in inverno possono rimanere anche sui 15ºC. 

Dove andare e cosa vedere in Toscana

Scegliere di noleggiare una barca in Toscana significa combinare ore di navigazione in luoghi incredibili con esperienze culturali e gastronomiche uniche nel loro genere. 


L’Arcipelago toscano, dominato dall’Isola d’Elba, è una tappa obbligata se navigate in Toscana. Verdi riserve naturali dove la gente ancora vive secondo le antiche tradizioni e dove il turista viene accolto e coccolato. La quantità di aree naturali protette lascia immaginare i tesori di biodiversità e naturalistici che si stan cercando di preservare. Se volete esplorare queste meraviglie naturali in modo sostenibile, noleggiare una barca a vela in Toscana è la scelta che fa per voi. Vento, sole e mare saranno i vostri compagni di viaggio alla scoperta degli angoli più verdi del Mar Tirreno.


Se la costa più settentrionale è la destinazione della vostra barca a noleggio, potrete rilassarvi lungo le dorate e vivaci coste della Versilia, locali alla moda e terme soddisferanno poi il vostro bisogno di socialità e coccole. Una volta scesi a terra, vi consigliamo di trovare il tempo di visitare le province di Lucca e Firenze e le loro meraviglie culturali. Firenze è famosa in tutto il mondo per la ricchezza di opere artistiche che ospita e sarebbe un vero peccato non passarci. Per visitare le numerose spiagge e località, la scelta ideale è noleggiare una barca a motore in Toscana, in modo da spostarsi rapidamente e in tutta comodità per non perdersi nulla di questa fantastica regione!


Se considerate di navigare lungo la costa più a Sud o nei dintorni dell’Argentario, impossibile non visitare le vicine Isola del Giglio e Giannutri. Più al largo l’Isola di Montecristo, al centro di numerosi eventi storici e del famoso libro di Dumas, aspetta di essere raggiunta in barca, anche se non vi è possibile sbarcare. 

Per quanto riguarda l’entroterra, la selvaggia Maremma Grossetana e, più dentro ancora, Siena, meritano di essere visitate ed esplorate. Gioielli naturalistici e culturali che non potete perdervi.


In tutta la Toscana, tra una crociera e un bagno, potrete godervi una delle gastronomie più variegate d’Italia. Tra i piatti tipici troviamo tanto carne, come la Bistecca Fiorentina, come pesce, il Cacciucco livornese ad esempio, oltre che a numerosi prodotti DOC come il Pane Toscano. Non dimentichiamoci poi che vini tra i più famosi a livello internazionale sono prodotti in questa regione, lanciatevi nella degustazione di Chianti, Brunello di Montalcino, Carmignana e moltissimi altri; magari da degustare più tardi direttamente sul ponte della vostra barca a noleggio!

Informazioni utili per viaggiare in Toscana

La vostra barca a noleggio in Toscana può essere raggiunta in moltissimi modi. 

Gli aeroporti di Firenze-Peretola e Pisa-San Giusto sono i più trafficati e gli unici collegati internazionalmente.


Numerosi traghetti provenienti da altre zone d’Italia, ma anche da Corsica e Barcellona arrivano poi al porto di Livorno. 

Infine, le Frecce, i treni ad alta e media velocità italiani collegano le principali città Toscane con il resto d’Italia. 

Noleggio barche Toscana: mare, natura e tante mete da scoprire

La Toscana accoglierà a braccia aperte tutti gli amanti del mare che desiderano noleggiare una barca per raggiungere le innumerevoli mete turistiche che contraddistinguono la sua costa. Arrivare in Toscana con l'auto è piuttosto facile, da qualsiasi parte dell'Italia si provenga. Infatti si possono percorrere: 


  • L'autostrada A1 Milano-Napoli
  • L'autostrada A11 Firenze-Mare
  • L'autostrada A12 Genova-Livorno.


Una volta giunto in Toscana, con una barca a noleggio precedentemente selezionata secondo le tue esigenze, sarai pronto a salpare verso le spiagge più belle di tutto il litorale toscano.

Le attività da svolgere nell'Arcipelago Toscano con una barca a noleggio

Una volta valutati attentamente quelli che sono i prezzi delle barche a noleggio in Toscana e trovata l'opzione più giusta per il tuo budget, potrai finalmente raggiungere quelle che sono le mete più gettonate della Regione Toscana. Tra queste spiccano Portoferraio e Rio Marina che, oltre a innumerevoli spiagge, offrono anche diversi diving center. Tra le tante attività che si possono svolgere con una barca a noleggio in Toscana, ricordiamo anche la pesca sportiva o lo snorkeling.

Noleggio barche in Toscana: le attività consigliate nella costa Sud

Optando per una barca a noleggio in Toscana con skipper a bordo, si possono raggiungere la costa Sud e l'Argentario. Qui mete rinomate come Punta Ala, Marina di Scarlino, Talamone Marina, Cala Galera e Santo Stefano Marina offrono non solo spiagge fornite di tutti i servizi desiderabili, ma anche incantevoli borghi e ristorantini dove poter gustare la rinomata cucina toscana. Coloro che invece preferiscono effettuare un'escursione di un giorno all’insegna dell’intimità, possono scegliere di noleggiare una barca in Toscana senza skipper a bordo e raggiungere la destinazione prescelta in tutta libertà.



Noleggio imbarcazioni > Italia > Toscana

Noleggio barche in Toscana

267 barche in affitto

36076 recensione

Il prezzo dipende dalle date e dalla durata del noleggio VEDERE PREZZO (aggiungi le date)
Il prezzo dipende dalle date e dalla durata del noleggio VEDERE PREZZO (aggiungi le date)
Il nostro sito utilizza i cookie propri e di terzi per migliorare l'esperienza degli utenti e mostrare il contenuto secondo le tue preferenze.
Se si continua la navigazione, consideriamo che accetti il suo uso. Più informazioni.