Novità! Ora tutte le prenotazioni includono la Garanzia Nautal!
Noleggio imbarcazioni > Italia > Sardegna

Noleggio barche in Sardegna

681 barche in affitto

25282 recensione

Il prezzo dipende dalle date e dalla durata del noleggio VEDERE PREZZO (aggiungi le date)
Il prezzo dipende dalle date e dalla durata del noleggio VEDERE PREZZO (aggiungi le date)

Noleggiare una barca in Sardegna per le tue vacanze

Dove navigare in Sardegna

La Sardegna è così grande ed estesa che è possibile trovare moltissimi porti di diverso tipo, dai più lussuosi a quelli gestiti dai pescatori locali. Sia che decidiate di noleggiare una barca a vela o altre imbarcazioni con più servizi, come uno yacht a noleggio, in Sardegna troverete quello che state cercando. I porti in cui disponiamo di imbarcazioni sono questi, in ordine da Nord a sud:

Nord e Maddalena:

Olbia e Nord-Est

Est e Sud-est:

Cagliari e il Sud:


Noleggiando una barca potrete raggiungere località famose non solo per i suoi paesaggi, ma anche per i VIP che vi soggiornano:

  • Porto Cervo e la Costa Smeralda, con la natura della Gallura come sfondo e le numerose strutture ricettive di lusso della zona
  • Porto Rotondo, il secondo centro più importante dell’area
  • Cala dei Sardi, nel cuore della Costa Smeralda e all’ingresso del Golfo di Cugnana, tra Porto Rotondo e Portisco
  • Santa Teresa, un borgo da apprezzare tra aperitivi e musica dal vivo
  • le isolette di Mortorio, Soffi e Camere (nell’arcipelago de La Maddalena), con le splendide spiagge raggiungibili solo in barca


Il clima in Sardegna

Il noleggio barche in Sardegna è il modo ideale per ammirare le meraviglie naturali che la regione regala. Il fattore che la rende una meta così apprezzata, oltre al paesaggio, è il clima: l'estate è calda e l'inverno non è troppo rigido. La Sardegna gode ovviamente del tipico clima mediterraneo: caldo e secco con estati lunghe ed inverni miti e temperati. Essendo però un’isola, presenta anche delle particolarità proprie che la differenziano. Ad esempio la scarsa piovosità: al Sud si trova infatti il luogo meno piovoso d’italia:Capo Carbonara. Le temperature in Sardegna possono raggiungere facilmente i 35º gradi in estate, e se unito alla bassa piovosità otteniamo un clima decisamente adatto alla navigazione. Da maggio a ottobre infatti avrete a disposizione ogni giorno molte ore di sole e bel tempo per godervi tanto la crociera quanto le spiagge e i mari che visiterete. I venti sono un’altra caratteristica della Sardegna. L’intera regione è particolarmente ventosa, con i venti di Maestrale e Scirocco che possono soffiare con intensità e rendere ancora più divertente la navigazione per chi sceglie di noleggiare un catamarano o una barca a vela in Sardegna. Chi cerca emozioni forti, le troverà al Nord, nella zona dell’arcipelago de La Maddalena. L’intera zona infatti viene talvolta interessata dalle correnti d’aria che si incanalano nelle Bocche di Bonifacio, portando venti molto forti e mare mosso.

Dove andare e cosa vedere in Sardegna

In Sardegna sta a voi scegliere cosa desiderate dalla vostra vacanza, sicuramente troverete più di un luogo adatto ai vostri desideri. Chi cerca la natura più incontaminata a Nord potrà esplorare le oltre 60 tra isolette e scogli che compongono l’arcipelago del La Maddalena. L’intera zona è Area Marina Protetta e preserva meraviglie di flora e fauna marina tra le più spettacolari del Mediterraneo. Chi è alla ricerca di tranquillità, spiagge da sogno e ambienti rurali e caratteristici, non aspetti a noleggiare una barca a Cagliari! Sicuramente non rimarrà deluso dalla sua costa desertica e selvaggia che corre fino a Villasimius, un paesino d'incanto impregnato di vera cultura sarda. L’intero litorale nasconde spiagge meravigliose, nuraghi millenari e un entroterra selvaggio da esplorare. Gli amanti delle spiagge bianche, del mare cristallino e della vita mondana non possono scegliere altre destinazioni che Porto Rotondo e Porto Cervo. Tutta la zona della provincia di Olbia, in particolare la Costa Smeralda, offre luoghi incantevoli dove godersi la vita di giorno e paesi dalla vita notturna più esclusiva di sera.


Informazioni utili per viaggiare in Sardegna

La Sardegna è ben collegata tanto con la penisola italiana quanto con l’Europa. Agli aeroporti di Cagliari-Elmas, Alghero-Fertilia e Olbia-Costa Smeralda atterrano infatti aerei nazionali e internazionali.
Numerosi traghetti collegano poi i porti di Napoli, Genova, Livorno, Palermo, Civitavecchia, Barcellona, Marsiglia e molti altri con la seconda isola più grande del Mediterraneo, la Sardegna.

Barche a noleggio in Sardegna con skipper

Essendo la seconda isola italiana per dimensioni ed estensione, navigare tutte le sue coste della Sardegna richiede molto tempo. Non vi preoccupate, qualsiasi sia la vostra rotta e la durata della vacanza, potrete optare per il noleggio barche in Sardegna con skipper, così da rilassarvi al massimo. I prezzi al giorno, in questo caso, saranno diversi da quelli del noleggio senza skipper, dove è richiesto il possesso della patente nautica.

Il nostro sito utilizza i cookie propri e di terzi per migliorare l'esperienza degli utenti e mostrare il contenuto secondo le tue preferenze.
Se si continua la navigazione, consideriamo che accetti il suo uso. Più informazioni.