Noleggio imbarcazioni > Barche Italia > Barche Sardegna

Noleggio barche in Sardegna

44857 recensione

- 9%
Noleggiare barca a motore Cranchi Yachts Eco Trawler 43 a Marina Di Portisco, Sardegna

Comodissimo T43 Trawler

Barca a motore Cranchi Yachts Eco Trawler 43 (2016) 14,50 metri

Richiede contrattare lo skipper

3 cabine 2 bagni 9 posti 6 Posti Notte Marina Di Portisco (Sardegna)
da 1.371 € 1.248 € /giorno
Vedi la barca
- 15%
Noleggiare barca a motore Atlantis Yachts 39 a Marina Di Portisco, Sardegna

Open dagli spazi incantevoli


Barca a motore Atlantis Yachts 39 (2009, ultimo refit 2020) 13,50 metri

Con o senza skipper

2 cabine 2 bagni 9 posti 4 Posti Notte Marina Di Portisco (Sardegna)
da 1.000 € 850 € /giorno
Vedi la barca
- 15%
Noleggiare gommone Cantieri Capelli Tempest 900 a Marina Di Portisco, Sardegna

Capelli Tempest 900

Gommone Cantieri Capelli Tempest 900 (2021) 9,55 metri

Con o senza skipper

9 posti Marina Di Portisco (Sardegna)
da 700 € 595 € /giorno
Vedi la barca
Noleggiare yacht Falcon Yachts 76 a Marina Di Portisco, Sardegna

Elegante Custom Falcon 76


Yacht Falcon Yachts 76 (1998, ultimo refit 2015) 22,50 metri

Skipper incluso nel prezzo

3 cabine 3 bagni 12 posti 7 Posti Notte Marina Di Portisco (Sardegna)
da 3.300 € /giorno
Vedi la barca
Noleggiare barca a vela Beneteau CYCLADES 39.3 a Marina di Arbatax, Sardegna

Barca a Vela per noleggio giornalieri o più gioni in Sardegna


Barca a Vela Beneteau CYCLADES 39.3 (2006, ultimo refit 2012) 11,71 metri

Richiede contrattare lo skipper

3 cabine 1 bagno 9 posti 6 Posti Notte Marina di Arbatax (Sardegna)
da 495 € /giorno
Vedi la barca
Il prezzo dipende dalle date e dalla durata del noleggio VEDERE PREZZO (aggiungi le date)
Noleggiare yacht Cayman 58 H.T. a Marina dell’Orso di Poltu Quatu, Sardegna

Prenotazione immediata

Cayman 58 H.T. in Sardegna

Yacht Cayman 58 H.T. (2007) 18,50 metri

Richiede contrattare lo skipper

2 cabine 12 posti 6 Posti Notte Marina dell’Orso di Poltu Quatu (Sardegna)
da 1.600 € /giorno
Vedi la barca
- 20%
Noleggiare barca a motore Mako 282 a Marina di Teulada, Sardegna

Mako 282 Sport Fisherman

Barca a motore Mako 282 (2002, ultimo refit 2019) 9,50 metri

Richiede contrattare lo skipper

8 posti Marina di Teulada (Sardegna)
da 750 € 600 € /giorno
Vedi la barca
- 10%
Noleggiare barca senza patente seedoo Spark Full 900 a Marina Di Portisco, Sardegna

Sea Doo Spark Full 900

Barca senza patente seedoo Spark Full 900 (2021) 2,90 metri

Con o senza skipper

2 posti Marina Di Portisco (Sardegna)
da 390 € 351 € /giorno
Vedi la barca
- 10%
Noleggiare gommone SEAWATER Phantom 300 a Marina di Villasimius, Sardegna

Esplora la Sardegna a bordo del Phantom 300

Gommone SEAWATER Phantom 300 (2019) 9,99 metri

Richiede contrattare lo skipper

1 bagno 10 posti Marina di Villasimius (Sardegna)
da 1.000 € 900 € /giorno
Vedi la barca
Il prezzo dipende dalle date e dalla durata del noleggio VEDERE PREZZO (aggiungi le date)

Noleggia una barca in Sardegna

Su Nautal trova barche a noleggio in Sardegna con o senza skipper. Barche a vela, catamarani, barche a motore in Sardegna e in tutto il mondo. 
La Sardegna è così grande ed estesa che è possibile trovare moltissimi porti di diverso tipo, dai più lussuosi a quelli gestiti dai pescatori locali. Sia che decidiate di noleggiare una barca a vela o altre imbarcazioni con più servizi, come uno yacht a noleggio, in Sardegna troverete quello che state cercando. 

Qual è il prezzo delle barche a noleggio in Sardegna?

Noleggiare una barca in Sardegna costa a partire da 60 euro al giorno in bassa stagione e da 420 euro alla settimana. 
In alta stagione, il prezzo di una barca a noleggio in Sardegna è compreso tra i 130 euro al giorno e i 910 euro alla settimana.

Prezzo di una barca a motore a noleggio in Sardegna



Quanto costa noleggiare un catamarano in Sardegna?



Il prezzo di una barca a vela a noleggio in Sardegna è:



Prezzi di gommoni a noleggio in Sardegna:



Posso noleggiare una barca in Sardegna con o senza skipper? 

Noleggiare una barca in Sardegna con skipper è l'ideale se desideri essere guidato nei migliori luoghi della zona e dedicarti esclusivamente a goderti la navigazione. Puoi noleggiare barche in Sardegna senza skipper se hai la patente adeguata o se ci sono barche a noleggio disponibili che non richiedono una qualifica. Essere il capitano della tua barca è senza dubbio un'ottima idea.

Com'è il clima in Sardegna?

Il noleggio barche in Sardegna è il modo ideale per ammirare le meraviglie naturali che la regione regala. Il fattore che la rende una meta così apprezzata, oltre al paesaggio, è il clima: l'estate è calda e l'inverno non è troppo rigido. La Sardegna gode ovviamente del tipico clima mediterraneo: caldo e secco con estati lunghe ed inverni miti e temperati. Essendo però un’ isola, presenta anche delle particolarità proprie che la differenziano. Ad esempio la scarsa piovosità: al Sud si trova infatti il luogo meno piovoso d’Italia: Capo Carbonara. Le temperature in Sardegna possono raggiungere facilmente i 35º gradi in estate, e se unito alla bassa piovosità otteniamo un clima decisamente adatto alla navigazione. Da maggio a ottobre infatti, avrete a disposizione ogni giorno molte ore di sole e bel tempo, per godervi tanto la crociera quanto le spiagge e i mari che visiterete. I venti sono un’ altra caratteristica della Sardegna. L’intera regione è particolarmente ventosa, con i venti di Maestrale e Scirocco, che possono soffiare con intensità e rendere ancora più divertente la navigazione per chi sceglie di noleggiare un catamarano o una barca a vela in Sardegna. Chi cerca emozioni forti, le troverà al Nord, nella zona dell’arcipelago de La Maddalena. L’intera zona infatti, viene talvolta interessata dalle correnti d’aria che si incanalano nelle Bocche di Bonifacio, portando venti molto forti e mare mosso.

Cosa fare in Sardegna?

In Sardegna sta a voi scegliere cosa desiderate dalla vostra vacanza, sicuramente troverete più di un luogo adatto ai vostri desideri. Chi cerca la natura più incontaminata a Nord potrà esplorare le oltre 60  isolette che compongono l’arcipelago del La Maddalena. L’intera zona è Area Marina Protetta e preserva meraviglie di flora e fauna marina tra le più spettacolari del Mediterraneo. Chi è alla ricerca di tranquillità, spiagge da sogno e ambienti rurali e caratteristici, non aspetti a noleggiare una barca a Cagliari! Sicuramente non rimarrà deluso dalla sua costa desertica e selvaggia che corre fino a Villasimius, un paesino d'incanto impregnato di vera cultura sarda. L’intero litorale nasconde spiagge meravigliose, nuraghi millenari e un entroterra selvaggio da esplorare. Gli amanti delle spiagge bianche, del mare cristallino e della vita mondana non possono scegliere altre destinazioni che Porto Rotondo e Porto Cervo. Tutta la zona della provincia di Olbia, in particolare la Costa Smeralda, offre luoghi incantevoli dove godersi la vita di giorno e paesi dalla vita notturna più esclusiva di sera.

Altre zone di navigazione nelle vicinanze

I porti in cui disponiamo di imbarcazioni sono questi, in ordine da Nord a sud:

Nord e Maddalena:



Olbia e Nord-Est:



Cagliari e il Sud:



Noleggiando una barca potrai raggiungere località famose non solo per i suoi paesaggi, ma anche per il lusso che accompagna queste mete:
Porto Cervo e la Costa Smeralda, con la natura della Gallura come sfondo e le numerose strutture ricettive di lusso della zona;
Porto Rotondo, il secondo centro più importante dell’area;
Cala dei Sardi, nel cuore della Costa Smeralda e all’ingresso del Golfo di Cugnana, tra Porto Rotondo e Portisco;
Santa Teresa, un borgo da apprezzare tra aperitivi e musica dal vivo;
le isolette di Mortorio, Soffi e Camere (nell’arcipelago de La Maddalena), con le splendide spiagge raggiungibili solo in barca.

Le spiagge più belle della Sardegna

Di seguito ti suggeriamo le migliori spiagge che non potrai non visitare noleggiando una barca in Sardegna: 

La spiaggia di Chia 

A sud-ovest del capoluogo sardo, Cagliari, la Costa Sud è una costa di promontori tra i quali si nascondono spiagge sabbiose. 
Alcune, come quella di Porto Campana, sono distese chilometriche di sabbia finissima, con dune e strutture per la pratica di sport acquatici come il paddleboard e il kiteboard. 
L'acqua cristallina e i lunghi fondali bassi ne fanno una buona scelta per le famiglie con bambini piccoli.

L’arcipelago della Maddalena 

Anche per chi non ama prendere il sole in spiaggia, le Isole della Maddalena sono uno dei luoghi da visitare in Sardegna, per i loro paesaggi, la loro storia e l'ambientazione nelle favolose acque verde smeraldo della regione.
L'arcipelago si trova al largo della costa nord-orientale, raggiungibile tranquillamente noleggiando la tua barca in Sardegna da Palau, e una volta qui potrai raggiungere le spiagge dell'isola principale della Maddalena e dell'isola di Caprera. 
Cala Coticcio si trova sull'isola di Caprera, anch'essa circondata da vegetazione tropicale. Altre diverse buone spiagge a cui si può accedere in barca sono la Spiaggia del Relitto, Cala Napoletana e Cala Garibaldi. 
In queste e in altre spiagge della Maddalena, dovrai portare con te asciugamani, ombrellone e bevande, poiché la maggior parte di queste non sono attrezzate

Santa Teresa di Gallura 

Situato tra le Isole della Maddalena e la favolosa Costa Smeralda, Capo Testa e la costa di Santa Teresa Gallura hanno un'attrattiva che non hanno le altre: le loro spiagge sono pubbliche e facilmente accessibili sia via terra che via mare. Queste spiagge condividono le stesse acque color smeraldo e la sabbia soffice dei loro vicini, e molte aggiungono il bonus di un fondale panoramico di rocce affioranti e scogliere, scolpite in forme fantastiche dal vento.
Delle sette spiagge Bandiera Blu della Sardegna nord-orientale, Santa Teresa Gallura ne vanta tre: Rena Bianca, Rena di Ponente e Rena Levante. 

Costa Smeralda

La Spiaggia del Principe era presumibilmente una delle preferite dall'Aga Khan, da cui prende il nome. La sua sabbia finissima si curva intorno al mare incredibilmente verde-azzurro della regione, sostenuto da basse scogliere.
La spiaggia di Cala Granu è più piccola, lunga solo 100 metri, e si affaccia su una deliziosa baia verde a nord di Porto Cervo. In estate è più simile a una spiaggia della terraferma, con file di sedie a sdraio e ombrelloni, ma sono solo al centro e c'è molto spazio a entrambe le estremità. L'acqua è poco profonda ed è un buon posto per far giocare i bambini.
A sud di Porto Cervo, Grande Pevero è una mezzaluna di sabbia bianca e fine circondata da ginepri. Per una località meno costosa di Porto Cervo, prova la tranquilla Cannigione, sul Golfo di Arzachena.

Come arrivare in Sardegna?

La Sardegna è un’isola di grande rilievo in tutto il mediterraneo, quindi raggiungerla non è molto difficile. In aereo potete atterrare agli aeroporti di Cagliari-Elmas, Alghero-Fertilia o Olbia-Costa Smeralda e poi spostarvi in autobus o in treno fino al porto in cui avete noleggiato la vostra barca. Se preferite arrivare via mare, numerosi traghetti partono ogni giorno da Napoli, Genova, Livorno, Civitavecchia, Palermo, Barcellona e Marsiglia in direzione della Sardegna.
Questo sito utilizza cookies, pertanto l'utente ne accetta l’uso. Per maggiori informazioni consulta le nostre norme sulla privacy Più informazioni