Noleggio barche a Porto di Ponza

Le recensioni dei nostri clienti riguardo Porto di Ponza

3 recensione

Noleggiare barche a Ponza


Noleggiare una barca a Ponza si rivelerá una delle esperienze più suggestive della vostra vita. Ponza è un’isola meravigliosa e coloratissima,  parte di un arcipelago che comprende le isole di Palmarola, Zannone e Ventotene, caratterizzata da bianche falesie e da spiagge a calette a picco sul mare. È una meta tutta da scoprire, soprattutto a bordo di un’imbarcazione, per non perdere nessun angolo di questo bellissimo territorio della provincia di Latina.

Cosa vedere nell’isola di Ponza

L’Isola di Ponza è tranquilla e rilassante, ritenuta da molti un piccolo paradiso del Mar Tirreno, soprattutto se si evitano i periodi di grande afflusso turistico, come i mesi di luglio e agosto.
Questa stupenda località italiana, ogni anno svela le sue bellezze a turisti provenienti da tutto il mondo, che rimangono affascinati da un luogo simbolo di svariate dominazioni avvenute nel corso dei millenni.
Ponza, infatti, conserva una serie di strutture romane, come il porto e le ville imperiali, le piscine, le peschiere, ma al contempo mantiene una forte impronta borbonica.
Una volta approdati a Ponza, a bordo di una barca, non potrete perdervi una mini crociera nelle isole di Palmarola, Zannone e Ventotene, facilmente raggiungibili.
Per chi non possiede la patente nautica, è possibile affittare imbarcazioni senza patente; una volta a bordo della vostra  barca, risulta quasi d’obbligo un giretto alla Grotta di Ponzio Pilato, alle Grotte Azzurre, alla Grotta degli Smeraldi, alle Piscine Naturali e alla Grotta della Maga Circe. La Grotta di Pilato, in particolare, è formata da un insieme di tunnel collegati da una piscina centrale come una sorta di vasca di allevamento per i pesci.
Elementi di assoluto valore, sono le casette colorate sparse per tutta l’isola e il Porto borbonico, che sembra realizzato apposta per essere fotografato. Infine, il Giardino Botanico di Ponza è un vero e proprio gioiellino a picco sul mare.
Sia in primavera che in estate,  le baie, le calette e le grotte sottomarine saranno il luogo ideale per gli amanti delle immersioni.

Il clima di Ponza

A Ponza in genere, le estati sono calde ed asciutte,  gli inverni sono piovosi ma piuttosto miti,
con temperature che raramente si avvicinano allo zero. Le primavere sono caratterizzate da giornate piacevolmente calde, e l’autunno non è per nulla rigido.
Per questa ragione l’isola può essere esplorata potenzialmente nell’arco di tutto l’anno.

Come raggiungere Ponza

Per arrivare nella splendida Ponza bisognerà partire da uno dei due porti più vicini, quello di Terracina, di Formia, di Anzio o San Felice al Circeo e raggiungere l’isola via mare. Per raggiungere i porti di partenza in treno, diverse sono le stazioni ferroviarie disponibili: si potrà  partire in ferrovia da Roma, Napoli e Fiumicino.

Non vi rimane che prendere nota dei nostri consigli e noleggiare subito una barca per godere di questo splendido paesaggio latino.

Noleggio imbarcazioni > Barche > Italia > Lazio > Porto di Ponza
Il nostro sito utilizza i cookie propri e di terzi per migliorare l'esperienza degli utenti e mostrare il contenuto secondo le tue preferenze.
Se si continua la navigazione, consideriamo che accetti il suo uso. Più informazioni.