Novità! Ora tutte le prenotazioni includono la Garanzia Nautal!

Noleggiare una barca a Palermo


Il mix di culture e tradizione vivono sotto il caldo sole siciliano e i fronte a uno dei mari più incredibili del Mediterraneo, nel quale potrete tuffarvi direttamente dalla vostra barca a noleggio. non perdetevi il centro principale della più grande isola del mediterraneo, scoprite la Sicilia in barca!

Dove navigare a Palermo

Salpando da Palermo verso il mare aperto avrete a disposizione tantissime destinazioni tra cui scegliere. Vi ricordiamo che la zona nei dintorni dell’Isola delle Femmine e di Capo Gallo è area marina protetta e la navigazione soggetta a limitazioni. Troverete le migliori barche a vela e catamarani a noleggio nei porti cittadini di:


Il clima di Palermo

Il clima siciliano è prettamente mediterraneo, la bella stagione delle vacanze in barca dura da Aprile a Ottobre. I mesi estivi sono molto caldi e secchi, grazie allo Scirocco, il vento caldo che aumenta la temperatura ma abbassa l’umidità. L’ideale per navigare a tutta birra senza patire né il caldo né il freddo! Gli inverni a Palermo sono piovosi, ma brevi, mentre le mezze stagioni sono miti e offrono ottime condizioni per navigare in qualsiasi tipo di barca a noleggio.

Luoghi di interesse e itinerari in barca a Palermo

A bordo della vostra barca a noleggio potrete visitare una miriade di posti meravigliosi! 

Le lunghe e dorate spiagge del litorale sono perfette sia per chi ha famiglia sia chi cerca il divertimento. Le più famose ed incantevoli? Probabilmente quelle di Mondello, Cefalù, Isola delle Femmine, ma anche Altavilla, Ficarazzi e Lascari. A voi scegliere quale di queste farà da sfondo alla vostra vacanza in barca a noleggio.

In città, tantissimi edifici attireranno la vostra attenzione per la varietà di architetture che sfoggiano. Le influenze arabe e normanne sono presenti ovunque, e la quantità di chiese ed edifici dall’altissimo valore architettonico han portato l’UNESCO a dichiarare Palermo Patrimonio dell’Umanità. I protagonisti senz’altro La cattedrale, Palazzo dei Normanni e la Cappella Palatina.

Perdetevi tra i tipici mercati palermitani di Ballarò, la Vucciria e il Capo per trovare e provare i prodotti tipici più famosi: melanzane, arance, vini pregiati e ovviamente i tantissimi dolci, come la Cassata, per poterveli poi godere a bordo della vostra barca  a noleggio!

Informazioni utili per viaggiare a Palermo

L’Aeroporto Internazionale di Palermo-Punta Raisi è uno dei principali dell’isola, e vi permette di arrivare da altre città italiane ed europee. Per raggiungere la vostra barca noleggiata a Palermo, treni e bus vi faranno arrivare in città in meno di un’ora.

Moltissimi traghetti collegano via mare Palermo con le città di Livorno, Napoli, Civitavecchia, Cagliari Genova e Tunisi, oltre ad essere punto di partenza per altre isole come Ustica.

Se venite da altre destinazioni italiane e avete deciso di spostarvi in treno per visitare l’Italia, non preoccupatevi, potrete non scendere a bordo! Lo stretto di Messina, che separa la Sicilia dalla penisola, dispone di imbarcazioni in grado di imbarcare vagoni provenienti dalla calabria per farli poi proseguire in direzione delle principali città siciliane, come Palermo. 

Una meraviglia della meccanica e della tecnica che stupisce ancora oggi i turisti di tutto il mondo!

Noleggio barche Palermo: ancoraggi e servizi

La fascia costiera palermitana è inclusa nella Carta Nautica n. 15. È un territorio densamente popolato, antropizzato da secoli: centri abitati nella costa, elevata attività peschereccia e agricola, edilizia di villeggiatura e residenziale. Le zone di ancoraggio sono sei.
La costa palermitana è di circa 80 km: nella parte occidentale di Termini Imerese si trova il Porticello di Santa Flavia con il più grande centro peschereccio siciliano. Gli altri porti pescherecci sono San Nicola l’Arena a Trabia, Termini Imerese, Cefalù.

Dove attraccare a Palermo

Non avrai difficoltà con il noleggio barche a Palermo, perché troverai offerte a prezzi interessanti per un giorno o più. Se noleggi uno yacht, ti consigliamo il molo Sud di Palermo, grazie alla protezione particolarmente ampia che offre. Invece Palermo Marina ha come punto forte di mettere a disposizione molti servizi, mentre Marina Aranella è il luogo perfetto se viaggi con piccole o medie imbarcazioni, in quanto offre i servizi principali. Una volta attraccato, puoi scegliere tra tante soluzioni diverse per pernottare e degustare buon cibo in uno dei tanti ristoranti con vista sul porto, come ad esempio I Comparucci, la Trattoria i Compari, Quattroventi Comfort Food e La Gondola.

Come arrivare a Palermo in autostrada

Se arrivi da Roma, viaggia verso Napoli e, una volta superata la città, prendi la Salerno-Reggio Calabria: raggiungerai il porto di Villa San Giovanni direttamente dall'autostrada e potrai salire sul traghetto che ti porta a Messina. Una volta sbarcato, da Messina imbocca l’Autostrada A20: arriverai a Palermo in 2 ore e 30 minuti.

Se parti da Milano, devi prendere l’Autostrada del Sole A1, poi la A30 Caserta-Salerno e infine la A2 direzione Reggio-Calabria fino a Villa San Giovanni.


Noleggio imbarcazioni > Palermo

Noleggio barche a Palermo

86 barche in affitto

25769 recensione

Il prezzo dipende dalle date e dalla durata del noleggio VEDERE PREZZO (aggiungi le date)
Il prezzo dipende dalle date e dalla durata del noleggio VEDERE PREZZO (aggiungi le date)
Il prezzo dipende dalle date e dalla durata del noleggio VEDERE PREZZO (aggiungi le date)
Il prezzo dipende dalle date e dalla durata del noleggio VEDERE PREZZO (aggiungi le date)
Il nostro sito utilizza i cookie propri e di terzi per migliorare l'esperienza degli utenti e mostrare il contenuto secondo le tue preferenze.
Se si continua la navigazione, consideriamo che accetti il suo uso. Più informazioni.