Novità! Ora tutte le prenotazioni includono la Garanzia Nautal!
Noleggio imbarcazioni > Croazia

Noleggio barche in Croazia

5192 barche in affitto

25444 recensione

Viaggiare in Croazia in barca è di gran lunga la miglior maniera di esplorare gli oltre 2000 km di costa di questo paese dell’Europa dell’Est, e di visitare il maggior numero possibile delle quasi mille delle sue incantevoli isole paradisiache.

Il prezzo dipende dalle date e dalla durata del noleggio VEDERE PREZZO (aggiungi le date)
Il prezzo dipende dalle date e dalla durata del noleggio VEDERE PREZZO (aggiungi le date)

FAQs

Dove navigare in Croazia?

Le mete più richieste dai naviganti in Croazia sono: Split, Dubrovnik, Zadar, Biograd, Istria e Sibenik. Proprio in queste destinazioni troverai un'offerta ampissima di barche a noleggio.


Qual è il prezzo di una barca a noleggio in Croazia?

I prezzi variano a seconda delle date, della destinazione e del tipo di barca a noleggio in Croazia. Una piccola barca a motore a Trogir costa da 118€ al giorno in bassa stagione, mentre una barca a vela costa da 1600€ a settimana in media stagione. È necessario consultare condizioni ed extra.


Che barca scegliere per navigare in Croazia?

Le barche a noleggio più comuni in Croazia sono le barche a vela, i catamarani e le barche a motore. Scegli quella che meglio si adatta alle tue esigenze.


Di che patente ho bisogno per noleggiare una barca in Croazia?

Se non hai la patente nautica e vuoi navigare in Croazia, puoi noleggiare una barca che non richiede il possesso di una patente o richiedere la presenza di uno skipper. Per navigare senza skipper ti verrà richiesta una patente nautica ed una radio VHF. Informati con l'armatore.


Noleggiare una barca per le tue vacanze in Croazia


Dalla capitale medievale dell’entroterra, Zagabria, fino alla principale città costiera, Dubrovnik; la Croazia è stupenda dalla testa ai piedi. Sia che tu decida di noleggiare una barca in Croazia nella regione costiera dell’Istria e fare un giro completo passando da Sud e risalendo, oppure di rimanere nel paradiso delle isole durante tutto il periodo del noleggio, la scelta risulterà comunque vincente.

Dove navigare in Croazia 

Con noi potrete trovare qualsiasi tipo di barca a noleggio dal Nord al Sud della Croazia. Noleggio di barche a vela, barche a motore, yacht a noleggio, voi diteci cosa vi serve e noi ve lo troveremo. Le regioni in cui sono presenti dei porti, in ordine da Nord a Sud, sono questi:

  • Istria
  • Quarnero
  • Zara
  • Sibenik
  • Spalato
  • Hvar
  • Baška Voda
  • Dubrovnik


Il clima in Croazia

La stagione per navigare normalmente dura da maggio a settembre, sicuramente è il periodo in cui il maggior numero di persone decidono di noleggiare una barca in Croazia. L’estate è il miglior periodo per navigare, soprattutto luglio e agosto, pensando in chi ha disperato bisogno di vitamina D e aria di mare. In primavera non è raro trovare piogge sparse, con le temperature che variano dai 22º ai 28º, mentre quelle estive possono raggiungere i 30º gradi. L’autunno e la primavera possono essere un’ottima scelta se volete evitare il turismo di massa e godere di maggiore pace e tranquilitá, anche se con temperature più basse. Durante l’alta stagione, il vento soffia in direzione Nord-Ovest con forza 3-4.


Luoghi di interesse e itinerari in barca in Croazia

L’elenco di tutte le spiagge, dei luoghi da visitare e dove praticare sport acquatici, fare festa o immergersi nella cultura è infinita , ma possiamo provare a darvi un’idea generale.
I porti come Spalato sono ricchi di cultura e cominciando a passeggiare vi ritroverete nel centro storico circondati dalle rovine di un antico palazzo. Noleggiare una barca a Spalato vi permette di raggiungere le numerose isole delle vicinanze, e di godere così al meglio sia del mondo marino che di quello terrestre. Sono a vostra disposizione anche numerose attività di sport acquatici e tour di visita alle caverne, dovete solo raggiungere il molo principale dove si trovano gli stand delle varie compagnie.

Noleggia una barca a Zara e scopri le rovine romane e veneziane del suo centro storico, oppure l’incredibile ed enorme armonica suonata dall’oceano, senza però dimenticare la pista da ballo a pannelli solari che si illumina la sera!

In alternativa, potete ormeggiare la vostra barca nella città costiera di Pola, il cui anfiteatro antico è raggiungibile in pochi minuti a piedi.

È interessante soffermarsi anche sull'Isola di Molat, per esplorare la riserva naturale di Brgulje, oppure attraccare nei vari porti disponibili delle marine di Podgora e di Tučepi, nella costa di Makarska. Molto suggestivo infine è il golfo dell'Isola di Hvar, dove è possibile ormeggiare alla Marina Vrboska. 


Consigli utili per viaggiare in Croazia

Sarete felici di sapere che per noleggiare una barca a Dubrovnik ed a Spalato, avete a disposizione voli diretti ai rispettivi aeroporti, Dubrovnik(DBV) e Spalato(SPU). L’aeroporto di Pola(PUY) e di Fiume(RJK) sono più piccoli, ma sono comunque colllegate direttamente con alcune destinazioni europee.

Potete anche prendere un volo diretto per la capitale Zagabria(ZAG) e salire su un volo regionale per raggiungere gli aeroporti locali più piccoli.
I treni collegano principalmente le località dell’entroterra, mentre quelle costiere sono più facilmente raggiungibili in barca o in bus.

Noleggio barche Croazia: scegliere il tipo di barca

Quando si vuole noleggiare una barca in Croazia, la prima cosa da fare è scegliere il tipo di barca: a vela o a motore. A seconda della scelta, la tipologia cambia molto. La barca a vela in genere viene preferita dai solitari, dagli sportivi, da coloro per i quali la vera meta non è la destinazione, ma il viaggio stesso. Navigare a motore, invece, è più indicato per chi è appassionato dalla velocità e desidera raggiungere la meta nel più breve tempo possibile, per godersi appieno l'escursione. In entrambi i casi si può avere anche lo skipper.

Noleggiare barche in Croazia: i prezzi giornalieri

A influire sul prezzo del noleggio sarà naturalmente il tipo di barca scelto, la stagione e la presenza o meno dello skipper. Un catamarano da 12 posti, ad esempio, è noleggiabile con poco più di 529,00€ al giorno da settembre a dicembre. Scegliere invece una barca a motore con 2 cabine per 5 posti può costare tra i 4.000€ e i 5.500,00€ euro a settimana. Si può anche optare per un motoscafo da 7,5 mt. con una sola cabina a 2.500,00€ a settimana in alta stagione.

Il nostro sito utilizza i cookie propri e di terzi per migliorare l'esperienza degli utenti e mostrare il contenuto secondo le tue preferenze.
Se si continua la navigazione, consideriamo che accetti il suo uso. Più informazioni.