Noleggio barche nella Costiera Amalfitana

Noleggiare una barca in Costiera Amalfitana per le tue vacanze

Uno dei tratti di costa italiana più famosi in tutto il mondo. Tanti paesini caratteristici e unici arroccati su di una costiera fiorita e verde, dove crescono primizie di qualità. La costiera amalfitana è nell’immaginario collettivo uno dei tratti più tipici dell’italianità, e tanti suoi elementi che la caratterizzano sono così meravigliosi e particolari da essere diventati quasi un simbolo dell’italia nel mondo. Noleggiando una barca in costiera amalfitana potrete finalmente scoprire perchè questo luogo magico è diventato un posto così rappresentativo del nostro Bel Paese. 

Dove navigare in Costiera Amalfitana

La Costiera Amalfitana si compone di moltissimi paesini, ognuno col proprio piccolo porticciolo. Non tutti però dispongono di barche a noleggio per il tempo libero, ecco qua una lista dei porti nelle vicinanze della costiera Amalfitana in cui è possibile noleggiare una barca, in ordine da Ovest a Est:


Alcuni porti si trovano a Ovest della costiera amalfitana, verso Napoli, altri sono a Est in direzione Salerno, mentre alcuni si trovano nella costiera stessa.


Clima e Gastronomia della Costiera Amalfitana

La costiera Amalfitana ha il vantaggio di poter approfittare del clima mediterraneo che contraddistingue questo tratto di mare. La bella stagione dura a lungo, da fine aprile a ottobre inoltrato, anche se con delle differenze. La primavera è la stagione più adatta per noleggiare una barca in Costiera Amalfitana: coste fiorite, temperature miti, poca pioggia e ancora pochi turisti in giro. Sembra una terra incantata. D’estate, verso luglio e agosto, le temperature si alzano fino a una media massima di 29ºC e aumentano i visitatori, ma anche gli eventi e le feste a cui partecipare. Infine verso settembre e ottobre potrete godere di temperature meno torride e mare tiepido. L’inverno ha un fascino molto particolare, anche se le precipitazioni salgono e le temperature scendono.

Il sole che splende per così tanti mesi all’anno contribuisce a rendere unico i prodotti gastronomici del luogo. I limoni e il liquore che con essi si fa, il Limoncello, sono ormai famosi in tutta Europa e in tutto il mondo, non perdete l’occasione di provare gli originali, oltre che alle altre specialità: alici e conserve di pesce.

Dove andare e cosa vedere in Costiera Amalfitana

Avendo a disposizione una barca a noleggio, potrete approfittare al 100% dell’offerta turistica della costiera amalfitana e sorrentina. Voi stessi, o il vostro skipper, potrete condurre la vostra imbarcazione verso i paesi che più vi attirano: Vietri sul Mare, patrimonio dell’Unesco, Maiori e Minori, con i loro ristoranti eleganti e angoli da vip,  Ravello, con le sue ville e la sua atmosfera culturale, la storica  Amalfi, Positano e tutti gli altri paesi. 

Il vantaggio di noleggiare una barca in costiera Amalfitana, è avere la possibilità di proseguire anche oltre, verso la costiera Sorrentina. La magica città campana, ispiratrice di famose canzoni, è il paese più famoso di questa costa che si estende fino a Castellammare di Stabia. Non perdete l’occasione di scoprire i tesori di questa e della vicina Isola di Capri.

Potete scegliere il tipo di imbarcazione che preferite per girare questo meraviglioso tratto di costa tirrenica, noi però vi consigliamo di noleggiare una barca a motore, in modo da poter girare liberamente, velocemente e in tutta comodità i tanti paesini meta delle vostre vacanze. Se invece desiderate vivere l’esperienza più completa ed appagante, allora non pensateci due volte e noleggiate uno yacht in Costiera Amalfitana. La comodità e il lusso di queste imbarcazioni si adattano perfettamente all’atmosfera rilassata di questi luoghi. Godersi gli sfizi e i piaceri di questa terra sarà ancora più piacevole su un’imbarcazione di questo tipo. 

Informazioni utili per viaggiare in Costiera Amalfitana

Per arrivare alla vostra barca a noleggio in Costiera Amalfitana dovete prima raggiungere le più vicine città grandi: Napoli o Salerno. Potete atterrare a Napoli-Capodichino e da lì raggiungere Salerno in treno o direttamente la costiera amalfitana in bus. Se invece atterrate a Roma dovrete calcolare un po’ di tempo in più per raggiungere Napoli.
Sia da Napoli che da Salerno partono bus in direzione Costiera Amalfitana, anche se partendo dalla prima sarà più lungo e probabilmente dovrete effettuare un cambio a Sorrento.

Potete anche arrivare a Napoli e Salerno in traghetto, e dagli stessi porti partono aliscafi verso Amalfi e Positano, una buona alternativa all’avvicinamento in auto, che in estate può essere reso difficoltoso dal traffico e dalla strada stretta che conduce alla Costiera Amalfitana.

Noleggio imbarcazioni > Barche > Italia > Costiera Amalfitana
Il nostro sito utilizza i cookie propri e di terzi per migliorare l'esperienza degli utenti e mostrare il contenuto secondo le tue preferenze.
Se si continua la navigazione, consideriamo che accetti il suo uso. Più informazioni.